Servizio di Psicologia e Psicoterapia

La psicoterapia e i colloqui psicologici di consulenza o di supporto sono utili quando si prova una sofferenza, soggettivamente sperimentata, che può ostacolarci negli affetti (famiglia, figli, amicizie etc.), nella scuola, nel lavoro e/o nella quotidianità.

A volte queste difficoltà provocano disagio che si concretizza in disturbi (come quello d’ansia e quello depressivo).

I colloqui psicologi e la psicoterapia sono attività di natura sanitaria, in cui il professionista e la persona collaborano per la comprensione e la risoluzione del malessere/disturbo, attraverso la relazione terapeutica, metodi e tecniche scientificamente validati.

Il servizio è rivolto a bambini, adolescenti, adulti, coppie; gli incontri si svolgono di persona o in casi concordati per necessità, attraverso piattaforme online, nel rispetto della privacy ed in garanzia del Codice Deontologico.

L’approccio è di tipo cognitivo comportamentale (CBT), ovvero la terapia più efficace per ottenere risultati, con effetti più duraturi, dimostrati da un’ampia letteratura scientifica (prima scelta di cura per i disturbi emotivi con maggiore incidenza). La CBT agisce su pensieri, emozioni e comportamenti. Nel nostro operare si concretizza nella centralità data al significato personale di ognuno, all’interno della propria storia di vita, con il metodo di auto-osservazione della moviola, proprio della psicoterapia cognitivo comportamentale costruttivista, post-razionalista.

Nelle situazioni in cui è indicato utilizziamo l’EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), che è un metodo di comprovata efficacia scientifica internazionale, per la desensibilizzazione e rielaborazione di traumi o problematiche legate allo stress, attraverso i movimenti oculari o stimolazioni bilaterali.

Inoltre, in alcuni percorsi di psicoterapia (o in richieste specifiche valutate insieme al professionista) vengono da noi utilizzate tecniche corporee, di rilassamento, training autogeno e di Mindfulness (MBCT).

Per bambini e adolescenti, i genitori, possono richiedere un primo incontro in presenza di uno o più disagi, che possono far parte dei disturbi più frequenti dell’età evolutiva. Si tratta quindi di difficoltà legate all’attenzione ed alla concentrazione, alla gestione dell’ansia, alla presenza di comportamenti oppositivi o a problemi di alimentazione. Le maggiori evidenze per l’efficacia del trattamento e per un’evoluzione positiva e stabile sono correlate con l’intervento precoce.

In età adulta, a partire dai 18 anni potete rivolgervi a noi quando vivete problemi relazionali e blocchi in alcune aree della vita quotidiana, un periodo di particolare insoddisfazione o tristezza, difficoltà di gestione dell’ansia o attacchi di panico, disordini alimentari.

Le coppie possono richiedere un appuntamento congiunto quando sperimentano difficoltà o sofferenza nell’ambito relazionale (cambiamenti nella vita di coppia e nella progettualità) o in quello sessuale, oppure per consulenze genitoriali, per la gestione dei figli nel quotidiano, la condivisione di strategie e regole o in situazioni di separazione.

Hai bisogno di noi? Contattaci

I dati inseriti verranno utilizzati solo per rispondere alla tua richiesta

I dati inseriti verranno utilizzati solo per rispondere alla tua richiesta